Seleziona una pagina

Le 5 notizie di marketing sportivo più importanti della settimana.

Coca-Cola

Coca-Cola offre un’esperienza di realtà aumentata con protagonisti alcuni calciatori della nazionale francese.
Nonostante il rinvio di un anno di Uefa Euro 2020, Coca-Cola ha deciso di mantenere attiva la campagna di marketing intorno alla squadra di calcio francese. Si tratta di lattine da collezionare con l’effige di 11 giocatori capaci di animarsi
inquadrando uno specifico QR code, utilizzabile dal social network Snapchat.

Coca cola marketing sportivo


La Liga si affida a due colossi della sponsorizzazione per crescere nel mercato cinese


La Liga si è unita con due importanti partner, nel business della sponsorizzazione e delle licenze: Mediapro China e Super Sports Media. L’obiettivo è quello di aumentare le capacità di promozione e studiare nuovi modi di fare business nel paese asiatico, una partnership che durerà 15 anni e che si occuperà di promuovere le squadre del massimo campionato spagnolo di calcio in tutti i territori della Cina, Hong Kong, Macao e Taiwan, tramite eventi e tornei di eSports.

La liga marketing sportivo


Dalla stagione 2021-22 i palloni della NBA saranno prodotti dalla Wilson Sporting Goods


Dopo quasi 40 anni da fornitore ufficiale della palla da basketball per l’NBA, dalla stagione 2021-22, l’azienda Spalding dovrà lasciare il posto alla Wilson Sporting Goods, azienda statunitense di articoli sportivi, famosa sopratutto per la produzione
di attrezzature tennistiche.

La Wilson era già stata partner del campionato nelle sue prime 37 stagioni ma oggi, rispetto all’ora, le cose sono leggermente cambiate visto che, non solo diventerà il pallone da gioco ufficiale della NBA, ma anche della lega minore NBA G League, del videogioco NBA 2k League, della lega africana basketball Africa League e della lega femminile WNBA, insomma, una fetta di mercato molto importante. Da annotare che la durata e i termini dell’accordo non sono stati ancora resi noti.

Palloni basket marketing sportivo


Accordo tra la società di Gamers Whim Indonesia (Whim) e TikTok


Da un po’ di tempo a questa parte, il social network TikTok sta puntando al mercato degli eSports e dei gamers, incoraggiandoli a produrre contenuti esclusivi sulla piattaforma.
In quest’ottica, s’inserisce la partnership tra TikTok e l’agenzia di management Whim Indonesia, azienda che gestisce gran parte dei gamers del sud-est asiatico. L’obiettivo di questo accordo, non è solo la produzione di contenuti, ma anche la creazione di workshop sullo sviluppo dell’audience, sulle sponsorizzazioni e sulle strategie di monetizzazione.
Whim ha anche una partnership simile con YouTube e Instagram.


Silverstone conferma la disponibilità di ospitare due gran premi di Formula Uno in questa stagione


Il circuito inglese di Silverstone ha fatto sapere sul proprio account Twitter di aver preso accordi con la F1, per poter ospitare in questa stagione particolare, segnata dal Coronavirus, due gran premi quest’estate (probabilmente il 26 luglio e il 2 agosto).
La decisione finale spetterà al governo britannico ma si tratta di un’occasione unica per poter raggiungere un audience mondiale, nonostante il circuito sia chiuso al pubblico.

Marco

Silverstone marketing sportivo