Seleziona una pagina

1) Doom Entertainement curerà l’immagine di Niccolò Zaniolo

Una notizia molto simile all’accordo preso dalla Roc Nation Sports di Jay-Z con il calciatore della Juventus Federico Bernardeschi, di cui vi avevamo parlato alcune settimane fa. Questa volta il rapper protagonista è Fedez, proprietario del 49% della Doom Entertainement e il calciatore è Niccolò Zaniolo della Roma. L’obiettivo è quello di accrescere il brand del talento giallorosso e della nazionale in modo da renderlo appetibile ai vari sponsor.

fedez zaniolo marketing sportivo

2) La Coppa Italia cambia naming partner: addio a Tim, benvenuta Coca Cola!

Dopo svariati mesi è tornato il calcio giocato! Il 12 giugno si è giocata la partita di semifinale di coppa Italia Juvenutus-Milan!
Se sul campo non ci sono state molte novità, fuori dal campo le cose sono andate diversamente. Infatti, con un comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha presentato il nuovo sponsor che accompagnerà le fasi finali della Coppa Italia oltre che a diventarne official partner nella stagione 2020/2021: Coca Cola.
Nel comunicato si spiega anche come questa scelta sia dettata dalla voglia di rendere il brand della Lega Serie A valido anche a livello internazionale.

coppa italia coca cola marketing sportivo

3) Una rivoluzione nel tennis: il nuovo torneo Ultimate Tennis Showdown

Se i tornei ufficiali di tennis ATP e WTA sono fermi, sabato 13 giugno è iniziato un torneo atipico che ha coinvolto 10 grandi nomi del tennis internazionale (c’è anche l’italiano Matteo Berrettini) dal nome possente: Ultimate Tennis Showdown.
L’idea è dell’allenatore Patrick Mouratoglou che, stufo del tennis tradizionale, ha deciso di organizzare un suo torneo con regole nuove, alternative e moderne.
Il torneo prevederà 4 quarti da 10 minuti, intervallati da 2 minuti di pausa, dove a vincere sarà il tennista che avrà realizzato più punti (niente progressione 15-30-40) e si sarà aggiudicato più quarti. Sarà inoltre possibile interrompere la partita con dei “timeout” per chiedere aiuto al proprio allenatore e dulcis in fundo si potranno utilizzare delle “carte speciali” per poter penalizzare il proprio avversario (ad esempio: Costringi il tuo avversario a chiudere il punto entro tre colpi).
Una rivoluzione che solo il tempo ci dirà se potrà essere il futuro del tennis.

ultimate tennis showdown torneo di tennis

4) Nasce il torneo FIBA Esports Open 2020

La FIBA, Federazione internazionale di pallacanestro, ha annunciato la sua prima competizione di Esports, la FIBA Esports Open 2020.
Il torneo vedrà impegnate le nazionali di Argentina, Australia, Austria, Brasile, Cipro, Indonesia, Italia, Lettonia, Libano, Lituania, Nuova Zelanda, Filippine , Russia, Arabia Saudita, Spagna, Svizzera e Ucraina e si giocherà sul videogioco NBA2K.

5) Ufficiali due incontri tra Tyson Fury e Anthony Joshua

Non sappiamo ancora dove e quando, ne quanto, prenderanno i due pugili per questi incontri (aspettatevi belle cifre), ma sono stati annunciati due match attesissimi che vedranno come protagonisti il detentore del titolo mondiale WBC categoria pesi massimi Tyson Fury e l’attuale detentore dei titoli IBF, WBA, IBO, WBO, nonché due volte campione del mondo e oro olimpico a Londra 2012, Anthony Joshua.
Neanche sappiamo le date e già alcuni brand sono pronti a siglare contratti di sponsorizzazioni con gli atleti, dal momento che si tratta di eventi da non perdere, capaci di generare molta visibilità sia nei palazzetti che tramite l’acquisto in pay-per-view.

Marco